Era ai domiciliari ma spacciava hashish e marijuana: arrestato 26enne a Bitonto

In manette un pregiudicato, sorpreso dai Carabinieri nelle vicinanze del centro storico della cittadina barese: sequestrate 70 dosi di droga pronte per la vendita

I Carabinieri di Bitonto hanno arrestato un 26enne ai domiciliari, sorpreso a spacciare droga nelle vicinanze della propria abitazione. I militari lo hanno individuato mentre effettuavano un servizio di perlustrazione a ridosso del centro storico. Nel corso dei controlli a domicilio, i militari hanno rinvenuto una busta in cellophane contenente 90 grammi di hashish e 42 di marijuana, suddivisi in 70 dosi pronte per la vendita. Il 26enne è stato quindi condotto nel carcere di Bari. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni regionali Puglia 2020: i risultati delle liste, preferenze e consiglieri eletti

  • Elezioni Regionali Puglia 2020: i risultati in diretta

  • Regionali Puglia 2020, chiusi i seggi nella prima giornata di voto: corsa a otto per la presidenza

  • Regionali Puglia 2020, i risultati: preferenze consiglieri Partito Democratico

  • Verso il nuovo Consiglio regionale, i nomi: Lopalco superstar, boom Paolicelli e Maurodinoia. A destra c'è Zullo, M5S con Laricchia

  • Regionali Puglia 2020: i risultati | Percentuali e voti dei candidati presidente

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento