rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca

Spaccio di droga a scuola e hashish scoperto anche a lavoro: arrestati liceale 19enne e custode universitario

Due distinte operazioni dei Carabinieri a Bari: sequestrate, complessivamente, numerose dosi di sostanze stupefacenti e materiale per il confezionamento

Due diverse operazioni antidroga dei Carabinieri hanno portato all'arresto, a Bari, di un liceale 19enne e di un custode 49enne di una sede dell'Università, accusati di detenzione ai fini di spaccio di hashish. Nel primo caso lo studente delle superiori è stato sorpreso davanti ad una scuola mentre 'tergiversava' all'ingresso. A sqguito di una perquisizione è stato sospreso con 8 dosi di hashish per complessivi 6 grammi, un bilancino di precisione e 950 € in contanti, ritenuti provento dell’attività illecita di spaccio. Secondo gli investigatori, il giovane avrebbe venduto droga ad altri studenti. I controlli sono stati estesi nella sua abitazione dove è stato sequestrato un panetto di hashish da 50 grammi occultato all’interno di un clarinetto assieme ad altre 12 dosi di hashish, per complessivi 10 grammi, oltre a materiale per il confezionamento della droga, custoditi in uno zaino tenuto in cameretta. Per il 19enne sono scattati gli arresti domiciliari. A seguito di udienza di convalida, il Gip ha confermato la misura cautelare e prescritto al ragazzo di seguire le lezioni in Dad.

Nel corso di un altro servizio, invece, è stato bloccato un 49enne di San Girolamo: all’esterno del posto di lavoro era in possesso di una dose di hashish da 2,2 grammi occultata nella cover del cellulare, oltre a 45 € in contanti ritenuti frutto dell’illecita attività di spaccio. I militari, alla luce dei suoi precedenti specifici per spaccio di droga, hanno poi esteso le attività di ricerca sul suo veicolo, trovando un’altra dose di hashish da 2,3 grammi, e sulla sua postazione di lavoro altre 6 dosi di hashish, per complessivi 31 grammi occultate sopra un armadietto. I carabinieri hanno rinvenuto anche materiale per il confezionamento della droga occultato nelle controsoffittature di un laboratorio di analisi. L'uomo è stato quindi sottoposto agli arresti domiciliari. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccio di droga a scuola e hashish scoperto anche a lavoro: arrestati liceale 19enne e custode universitario

BariToday è in caricamento