Cronaca

Beccato in auto con la cocaina, nella perquisizione casalinga trovano marijuana nella stanza del figlio: arrestato 48enne

Il figlio dell'uomo è stato invece denunciato in stato di libertà. L'episodio è avvenuto a Santeramo: in un locale attiguo all'abitazione è stata trovata altra droga e materiali per il confezionamento

Finisce in manette un 48enne di Santeramo per spaccio, trovato in auto dai carabinieri della locale Stazione in possesso di due dosi di cocaina. I militari hanno quindi esteso la perquisizione nella sua abitazione, ritrvando, in un locale annesso, altre dosi di cocaina per un peso complessivo di 24 grammi, materiale per il confezionamento e 105 euro ritenuti provento dell’attività di spaccio mentre, nella camera da letto del figlio, in un barattolo di vetro e nel cassetto di un mobile dell’annessa veranda, marijuana per un peso complessivo di ulteriori 24 grammi, confezionata in sacchetti di cellophane.

Il 48enne è stato quindi posto ai domiciliari, mentre il figlio è stato denunciato in stato di libertà, con l’accusa,  per entrambi, di detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio. La sostanza, il materiale rinvenuto ed i contanti sono stati sottoposti a sequestro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Beccato in auto con la cocaina, nella perquisizione casalinga trovano marijuana nella stanza del figlio: arrestato 48enne

BariToday è in caricamento