Da Altamura a Castellaneta per spacciare droga: in manette due giovani

I carabinieri hanno arrestato un 19enne e una 28enne, sorpresi in una discoteca con dosi di ketamina e hashish. Sequestrate anche alcune banconote ritenute provento della vendita di stupefacente

Due giovani altamurani sono stati arrestati in una discoteca di Castellaneta Marina (Taranto), sorpresi con 59 dosi di ketamina in una borsa: in manette sono finiti una 28enne incensurata e un 19enne, Antonio Rubino. Nello zaino della ragazza, inoltre, sono state rinvenute piccole quantità di hashish e alcune banconote ritenute provento dell'attività di spaccio. Il tutto è stato quindi sequestrati: i giovani sono stati assegnati agli arresti domiciliari.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni regionali Puglia 2020: i risultati delle liste, preferenze e consiglieri eletti

  • Elezioni Regionali Puglia 2020: i risultati in diretta

  • Regionali Puglia 2020, chiusi i seggi nella prima giornata di voto: corsa a otto per la presidenza

  • Regionali Puglia 2020, i risultati: preferenze consiglieri Partito Democratico

  • Verso il nuovo Consiglio regionale, i nomi: Lopalco superstar, boom Paolicelli e Maurodinoia. A destra c'è Zullo, M5S con Laricchia

  • Regionali Puglia 2020: i risultati | Percentuali e voti dei candidati presidente

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento