Cronaca

Controlli anti-criminalità nei quartieri: sei in manette e tre denunciati

Blitz dei carabinieri dal San paolo a Japigia fino a Bari Vecchia e Murat. Sequestrati complessivamente mezzo chilo di hashish, cocaina, marijuana, una pistola e una sessantina di munizioni

Controlli straordinari del territorio per i carabinieri in diversi quartieri della città, San Paolo, Picone, Japigia, San Nicola, Libertà, Madonnella, Murat e Carrassi. Il bilancio è di 6 arresti e 3 denunce. Sequestrati hashish, cocaina e marijuana, per complessivi 500 grammi oltre a una pistola e a una sessantina di munizioni. Al blitz hanno partecipato 30 militari delle compagnie di Bari Centro e Bari San Paolo e del Radiomobile di Bari, con l’ausilio di unità cinofile specializzate per la ricerca di droga e armi. 

MURAT E LIBERTA' - In via Crisanzio un 24enne del Mali è stato sorpreso con 28 g di marijuana e arrestato mentre ne cedeva una dose a un cliente. In piazza Cesare Battisti invece un 28enne gambiano è stato trovato in possesso di 9 grammi di marijuana. a qualche centinaio di metri di distanza, in via Melo, un barese 38enne è stato bloccato dopo aver ceduto a un tossicodipendente georgiano un flacone di metadone da 200ml. sul lungomare Di Tullio un 46enne barese è stato bloccato per aver dato una dose di marijuana a un acquirente ed è quindi stato trovato in possesso, nella sua abitazione, di 240 grammi di hashish e 30 di marijuana. Al Libertà in vece, fermati un 32enne tunisino e un 29enne eritreo per evasione.

JAPIGIA -  Nel corso di alcune perquisizioni in un condominio di via  Giustina Rocca  i carabinieri hanno rinvenuto in un vano del terrazzo una pistola semiautomatica completa di caricatore con 8 proiettili calibro 9, 107 grammi di cocaina ed ulteriori 62 cartucce di vario calibro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli anti-criminalità nei quartieri: sei in manette e tre denunciati

BariToday è in caricamento