Cronaca Madonnella

Hashish e gioielli rubati in casa, arrestato 36enne a Madonnella

L'uomo, incensurato, è finito in manette con l'accusa di detenzione fini di spaccio di sostanze stupefacenti e ricettazione

Trenta grammi di hashish nascosti nelle scarpe, altre dosi della stessa sostanza nascoste in giro per il suo appartamento, e una grande quantità di gioielli e monili in oro molto probabilmente rubati. A detenere droga e refurtiva un 36enne incensurato del quartiere Madonnella, arrestato dai carabinieri con l'accusa di ricettazione e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Nel corso della perquisizione personale l'uomo è stato trovato in possesso della somma di 180 euro in contanti, ritenuta provento dell'attività di spaccio. Inoltre nella sua abitazione è stato rinvenuto anche il materiale occorrente per il confezionamento della droga, posto sotto sequestro insieme alle dosi di hashish e ai gioielli rinvenuti. Al 36enne sono stati concessi i domiciliari.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Hashish e gioielli rubati in casa, arrestato 36enne a Madonnella

BariToday è in caricamento