Mercoledì, 28 Luglio 2021
Cronaca

Giovinazzo, coltivava marijuana in area demaniale: in manette 47enne

Scoperta una piantagione di droga nell'area di'Lama Castello'. Rinvenute piante alte tra i 50 cm e i 2 metri

Aveva trasformato un'area demaniale in una piantagione di marijuana. Con l'accusa di produzione e traffico di sostanze stupefacenti i carabinieri hanno arrestato un 47enne di Giovinazzo, già noto alle forze dell'ordine. L'uomo aveva allestito il piccolo orto in un'area non battuta dalle strade della zona, in contrada 'Lama Castello'. I militari hanno notato la coltivazione. composta da piante di grandezza compresa tra i 50 cm e i 2 metri. Il 47enne è stato sorpreso a innaffiare la marijuana con alcuni bidoni carichi di acqua rinvenuti sul posto. L'uomo è stato quindi condotto agli arresti domiciliari. Sequestrate le piante.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giovinazzo, coltivava marijuana in area demaniale: in manette 47enne

BariToday è in caricamento