Venerdì, 19 Luglio 2024
Cronaca

"Droga in auto per un complotto": condannato in Appello avvocato Filograno

Ribaltata la sentenza di assoluzione di primo grado. Il professionista è accusato di aver fatto in modo, insieme al collega Loprieno (rinviato a giudizio) che venisse trovata della cocaina nell'auto dell'attuale compagno dell'ex moglie

E' stato condannato a due anni e 8 mesi e a 12mila euro di multa dalla Corte d'Appello di Bari, per detenzione e spaccio di stupefacenti, l'avvocato barese Gaetano Filograno. Lo riporta l'Ansa.

I giudici hanno così ribaltato la sentenza di assoluzione di primo grado per il professionista. Filograno è accusato, insieme al collega Nicola Loprieno (da poco rieletto consigliere comunale per il centrosinistra a Bari, e nei giorni scorsi rinviato a giudizio per la stessa vicenda) di una sorta di complotto ai danni dell'attuale compagno della sua ex moglie. In particolare, secondo le accuse, come ricorda l'Ansa, i due avrebbero fatto in modo che l'uomo, nel corso di un controllo della Guardia di Finanza, venisse trovato in possesso di droga. I fatti contestati risalgono al 2014: l'uomo, che poco prima aveva denunciato Filograno per stalking, fu arrestato perché nella sua auto furono rinvenuti 26 grammi di cocaina, ma fu poi assolto con formula piena nel 2017.

Per la vicenda, riporta ancora l'Ansa, è stato già condannato anche un ex finanziere, Enzo Cipolla, che avrebbe all'epoca coordinato la perquisizione e che successivamente, nel 2016, avrebbe chiesto soldi all'imprenditore per fornirgli un elenco di domande che la difesa dell'imprenditore avrebbe potuto fargli (il militare fu ascoltato come testimone) per smontare l'accusa di spaccio.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Droga in auto per un complotto": condannato in Appello avvocato Filograno
BariToday è in caricamento