Cronaca Via S. Benedetto

In auto con la droga, non si fermano all'alt dei carabinieri: inseguiti e bloccati

Arrestato un 39enne carbonarese, denunciato un 31enne. I due hanno tentato di sottrarsi ad un controllo stradale dei carabinieri a Valenzano, dando vita ad un pericoloso inseguimento

I carabinieri di Valenzano hanno tratto in arresto G.L., 39enne, e denunciato in stato di irreperibilità un 31enne, entrambi del quartiere Carbonara e noti alle forze dell’ordine, con l’accusa di resistenza a pubblico ufficiale in concorso.

I due, in viale Benedetto, a bordo di una Citroen C4, all’alt intimato da una pattuglia, hanno prima dato l’impressione di fermarsi, poi si sono dati alla fuga procedendo verso Ceglie del Campo, per poi perdere il controllo del mezzo poche centinaia di metri più avanti, schiantandosi contro un muro di recinzione. A seguito dell’impatto, il passeggero, sceso dal mezzo, è riuscito a dileguarsi, mentre il conducente, tra l’altro proprietario del veicolo, è stato bloccato e tratto in arresto.

L’uomo, su disposizione della Procura della Repubblica di Bari, è stato sottoposto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In auto con la droga, non si fermano all'alt dei carabinieri: inseguiti e bloccati

BariToday è in caricamento