menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Casa e locale trasformati in deposito della droga: cocaina, marijuana e hashish, arrestato 26enne a Bari

Operazione dei Carabinieri nel quartiere Japigia: assieme alla droga i militari hanno rinvenuto materiale per la pesatura e il confezionamento, oltre alla somma di 1.350 €, ritenuta provento dell’illecita attività di spaccio

Un 26enne di Bari è stato arrestato dai Carabinieri nel quartiere Japigia per spaccio di sostanze stupefacenti. L'uomo, titolare di un negozio di casalinghi e già noto alle forze dell'ordine, è stato trovato in possesso in casa e in un locale trasformato per l'occasione, di 2,3 kg di marijuana, 750 grammi di hashish e 150 di cocaina.

Assieme alla droga i militari hanno rinvenuto materiale per la pesatura e il confezionamento, oltre alla somma di 1.350 €, ritenuta provento dell’illecita attività di spaccio.

Il giovane, al termine delle formalità di rito, è stato condotto nel carcere di Bari, mentre la sostanza stupefacente, all’esito delle analisi di laboratorio, verrà depositata nell’ufficio corpi di reato del Tribunale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento