Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca Japigia

Japigia, sorpresi in auto con la droga: in manette due sorvegliati speciali

I carabinieri hanno arrestato un 52enne di Noci, Paolo Locorotondo e un 55enne di Monopoli, Giuseppe Dentice, ritenuto al vertice di un clan del Sud Barese negli anni '80 e '90. Sequestrati 8kg di hashish

La polizia ha arrestato, nel quartiere Japigia, due persone, Giuseppe Dentice, 55enne di Monopoli e Paolo Locorotondo, 52enne di Noci, responsabili di detenzione di sostanze stupefacenti: nella loro auto, ferma vicino a una farmacia del rione, secondo gli inquirenti "in evidente e sospetta attesa", c'erano oltre 8 kg di hashish racchiusi in alcuni panetti. I due, entrambi sorvegliati speciali, sono stati immediatamente bloccati. Dentice, in libertà vigilata, è ritenuto fondatore di un clan mafioso, 'La Rosa', operativo negli anni '80 e '90 nel Sud-Est barese. Locorotondo invece ha violato un obbligo di dimora nel comune di Putignano. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Japigia, sorpresi in auto con la droga: in manette due sorvegliati speciali

BariToday è in caricamento