Sorpreso a spacciare marijuana, scatta l'inseguimento sul lungomare: giovane in manette

La Polizia ha bloccato un 19enne nelle vicinanze di largo di Crollalanza: con sé aveva decine di bustine di stupefacente, nonché 670 euro ritenute provento dello spaccio

E' stato sorpreso dai poliziotti delle Volanti sul lungomare di Crollalanza, nel centro di Bari, mentre cedeva dosi di marijuana a un coetaneo: dopo un breve inseguimento a piedi è stato arrestato un 19enne, accusato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Il giovane è stato trovato in possesso di 37 bustine di stupefacente (per complessivi 42 grammi), un trita erba in plastica, 670 euro in contanti, ritenute provento dello spaccio, nonché di due cellulari. Dopo l'arresto è stato condotto ai domiciliari, in attesa di giudizio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia 'promossa' da domenica? Dati Covid in miglioramento, si va verso la zona gialla

  • La Puglia 'promossa' da zona arancione a zona gialla (nonostante l'Iss contrario): c'è l'ordinanza del ministro Speranza

  • Nuovo Dpcm: verso lo stop a spostamenti dai Comuni per Natale e Capodanno, dal 21 viaggi tra regioni solo per rientro nella propria residenza

  • Il Dpcm di Conte: la Puglia è arancione (gialla sotto Natale). Si torna a scuola il 7 gennaio. "No non conviventi in casa"

  • L'indice Rt scende sotto l'1 in Puglia e Lopalco risponde ai medici: "Non siamo regione da zona rossa"

  • Investe ciclista sulla ss16 e fugge, arrestata pirata della strada: positiva all'alcol test

Torna su
BariToday è in caricamento