menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Doppia piantagione di marijuana in campagna e sul terrazzo di casa: in manette 51enne

Operazione della Guardia di Finanza a Polignano: sequestrate complessivamente 83 piantine e numerose dosi di stupefacente. L'uomo è stato sorpreso mentre irrigava un terreno alla periferia della città

La Guardia di Finanza ha scoperto in un terreno alla periferia di Polignano e su un terrazzo di un'abitazione nel centro del paese, ben 83 piantine di marijuana e stupefacente già essiccato e pronto per essere venduto. In manette è finito un 51enne del posto, scoperto mentre irrigava il terreno dove vi era una piantagione di 'Maria' con esemplari alti anche due metri.

Le immagini: doppia coltivazione in campagna e a casa

Nella sua abitazione, invece, sono stati rinvenute altre 30 piantine della stessa specie, coltivate in vasi e abilmente occultate da teli ombreggianti. All'interno della casa, inoltre, sono stati rinvenuti dispositivi artigianali di ventilazione e alcuni prodotti chimici utilizzati per la coltivazione e la fertilizzazione delle piante, assieme a 1,3 kg di foglie essiccate e semi di cannabis, 35 g di hashish e materiale per taglio e confezionamento delle dosi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento