Venerdì, 17 Settembre 2021
Cronaca Modugno

Dose di hashish nascoste nelle ciabatte raffiguranti un cartone animato: in manette 47enne

I carabinieri hanno arrestato a Modugno un uomo già noto alle forze dell'ordine per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti

I carabinieri hanno arrestato a Modugno un 47enne già noto alle forze dell'ordine per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Le indagini sono scattate dopo aver scoperto un giovane con 5 grammi di hashish destinato all’uso personale. Gli accertamenti successivi finalizzati all’identificazione del pusher, hanno consentito di attenzionare un uomo del posto, con precedenti specifici. Il giorno seguente sono scattati i controlli.

Dopo aver bloccato il 47enne, la perquisizione si è spostata nella sua abitazione. L'uomo ha così consegnato spontaneamente due pezzi di hashish sperando di evitare l’ulteriore controllo, ma invano. I militari hanno infatti rinvenuto in una ciabatta raffigurante l’immagine del personaggio di un noto cartone animato, ulteriori 14 dosi di hashish per un peso complessivo di 76 grammi, oltre alla somma di 900 euro suddivisa in banconote di vario taglio e un bilancino di precisione. A quel punto per il 47enne sono scattate inevitabili le manette e dopo la convalida dell’arresto, avvenuta in mattinata, su disposizione del Giudice è stato sottoposto agli arresti domiciliari.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dose di hashish nascoste nelle ciabatte raffiguranti un cartone animato: in manette 47enne

BariToday è in caricamento