Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca

Coltivano marijuana in casa: due nei guai. Piantine anche nel balcone affacciato sul centro di Modugno

Due persone, scoperte nel corso di altrettanti servizi, dovranno rispondere di coltivazione illegale di sostanza stupefacente e detenzione ai fini di spaccio

Due persone sono state denunciate a Modugno in altrettante operazioni riguardanti il contrasto alla coltivazione illegale di cannabis. Nel primo casoun 81enne con precedenti penali, aveva collocato 3 piante di canapa indiana sul balcone della sua abitazione affacciata su una delle vie del centro di Modugno. Le piantine avevano raggiunto un’altezza compresa tra i 110 ed i 160 centimetri ed erano ben visibili dalla strada. I militari, nel corso della perquisizione a domicilio hanno anche rinvenuto e sequestrato 4,2 grammi di hashish.

In un altro servizio i carabinieri hanno rinvenuto, nella casa di un 36enne incensurato, 4 piante di cannabis indica dell’altezza di 160 centimetri, 15,30 grammi di hashish, 9,35 grammi di marijuana, n. 1 bilancino di precisione e materiale idoneo al confezionamento della sostanza. Il tutto è stato sequestrato. I due sono stati denunciati per coltivazione illegale di sostanza stupefacente e detenzione ai fini di spaccio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coltivano marijuana in casa: due nei guai. Piantine anche nel balcone affacciato sul centro di Modugno

BariToday è in caricamento