Cronaca

Cocaina e marijuana "a prezzi convenienti": elettricista incensurato spacciava droga, arrestato

I Carabinieri hanno bloccato un 31enne, sorpreso mentre cedeva diverse dosi di stupefacente per le vie del centro storico di Monopoli

"Un po' di tutto" a prezzi convenienti, tra dosi di cocaina e marijuana in vendita nel centro storico di Monopoli, vendute da un giovane elettricista incensurato: i Carabinieri hanno arrestato un 31enne del posto, già noto alle forze dell'ordine come assuntore di cocaina. I militari sono intervenuti dopo che tra i tossicodipendenti che frequentano il lungomare di Porta Vecchia si era sparsa la voce della presenza di un giovane pusher facilmente "avvicinabile". 

Sequestrate diverse dosi di cocaina

Il 31enne è stato quindi notato dai Carabinieri: ben vestito, si aggirava tra i passanti confondendosi fra la folla prima di essere bloccato mentre cedeva 3 dosi di cocaina per 80 euro ad un 20enne bresciano. Nel corso della perquisizione, l'elettricista incensurato è stato trovato in possesso di altre 11 dosi di cocaina, pronte per la vendita e 250 euro in contanti, ritenute provento dell'attività di spaccio. Nella sua abitazione i militari hanno rinvenuto anche altri 4,5 grammi di cocaina, 3 di marijuana e materiale per il confezionamento delle dosi, il tutto sequestrato. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cocaina e marijuana "a prezzi convenienti": elettricista incensurato spacciava droga, arrestato

BariToday è in caricamento