Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca

Eroina nei cerchioni della Mercedes: sequestro al porto, arrestato 55enne

Il carico di droga - circa 15 chili - è stato intercettato da finanzieri e funzionari dell'Agenzia delle Dogane: in manette un cittadino greco

In viaggio dalla Grecia all'Italia, con il carico di eroina nascosto nei cerchioni delle ruote della sua Mercedes. Il corriere della droga - un cittadino greco di 55 anni - è stato intercettato e bloccato dai funzionari dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli nel porto di Bari, subito dopo essere sbarcato da una motonave proveniente dal suo Paese.

Nel corso di un controllo, militari e funzionari hanno infatti notato una conformazione anomala dei cerchioni in lega su cui erano montati gli pneumatici dell’autovettura, una Mercedes 320 CDI. Verifiche più approfondite hanno svelato lo stratagemma: i cerchi erano stati modificati aggiungendo un’intercapedine lungo tutta la circonferenza degli stessi, in cui erano stati nascosti oltre 15 chilogrammi di eroina, del tipo “Brown Sugar”.

VIDEO: IL SEQUESTRO DELLA DROGA

La droga è stata sequestrata, mentre il corriere, verosimilmente diretto in Austria, è stato arrestato e condotto in carcere, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, cui dovrà rispondere del reato di traffico internazionale di sostanze stupefacenti.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eroina nei cerchioni della Mercedes: sequestro al porto, arrestato 55enne

BariToday è in caricamento