Cronaca

Cocaina e hashish nascosti in un trullo, spacciatore in manette a Palo del Colle

Arrestato un 18enne. In un trullo diroccato nei pressi del cimitero aveva allestito un vero e proprio laboratorio per il confezionamento e la vendita della droga

Cocaina, hashish, eroina, un bilancino di precisione e tre cellulari, insieme a 1500 euro in contanti. Tutto nascosto in un trullo diroccato nei pressi del cimitero di Palo del Colle. A scoprire il nascondiglio sono stati i carabinieri della tenenza di Bitonto, che dopo una serie di appostamenti e perlustrazioni hanno arrestato il 18enne del luogo A.M.. Il giovane, bloccato dai militari mentre si aggirava nella zona a bordo di uno scooter, aveva infatti trasformato il trullo in un vero e proprio laboratorio dove la droga veniva confezionata e anche venduta.

All'interno del trullo i carabinieri hanno sequestrato complessivamente 60 grammi di droga suddivisi in 58 dosi di cocaina, eroina e hashish.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cocaina e hashish nascosti in un trullo, spacciatore in manette a Palo del Colle

BariToday è in caricamento