Cronaca

Marijuana nelle bombole di metano, maxi sequestro al porto

La droga - all'incirca 80 chili - era trasportata a bordo di una Fiat Multipla con targa albanese. Arrestato il conducente, un cittadino albanese di 25 anni

Ottanta chili di marijuana abilmente nascosti all'interno di bombole di metano: il carico clandestino è stato scoperto e sequestrato dagli uomini della Guardia di Finanza in collaborazione con gli agenti delle Dogane nel porto di Bari.


La droga era nascosta a bordo di una Fiat Multipla con targa albanese appena sbarcata da una motonave proveniente dall'Albania. Il conducente dell'auto, un cittadino albanese di 25 anni, è stato arrestato con l'accusa di traffico internazionale di sostanze stupefacenti e contrabbando doganale. Immessa sul mercato la droga avrebbe fruttato all'incirca 650mila euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marijuana nelle bombole di metano, maxi sequestro al porto

BariToday è in caricamento