Scoperto dagli agenti a spacciare in piazza Umberto, scatta inseguimento a piedi: preso 19enne

Il giovane è stato bloccato nelle vicinanze di via Sparano: con sé aveva 70 euro, ritenute provento dell'attività di vendita della droga nel giardino del Murattiano

La Polizia Locale ha arrestato un 19enne originario del Gambia, sorpreso nei giardini di piazza Moro mentre spacciava in pieno giorno. Alla vista degli agenti, il giovane ha tentato una rocambolesca fuga, terminata poco dopo nelle vicinanze di via Sparano. Bloccato dai vigili, il 19enne dovrà rispondere di spaccio di sostanze stupefacenti e di rifiuto di declinare le proprie generalità. Con sé aveva circa 70 euro in banconote di piccolo taglio, probabile provento dell'attività di spaccio. Il ragazzo era stato già arrestato, a gennaio scorso, per lo stesso tipo di reato. Dopo le formalità di rito, è stato condotto nel carcere di Bari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia 'promossa' da domenica? Dati Covid in miglioramento, si va verso la zona gialla

  • Verso il Dpcm del 3 dicembre, tra ipotesi di nuove restrizioni e deroghe per i ricongiungimenti familiari

  • Scontro tra auto e bici sulla Statale 16 a Torre a Mare: muore ciclista 31enne

  • Tragico incidente sulla statale 16 a Bari: impatto tra auto e camion, muore donna

  • Investe ciclista sulla ss16 e fugge, arrestata pirata della strada: positiva all'alcol test

  • L'indice Rt scende sotto l'1 in Puglia e Lopalco risponde ai medici: "Non siamo regione da zona rossa"

Torna su
BariToday è in caricamento