Cronaca

Folle inseguimento sulla Statale 16 per sfuggire alla cattura, in manette 58enne: cocaina purissima nell'auto e in casa

Arrestato un barese che da qualche tempo viveva a Polignano: sequestrati circa 130 grammi di stupefacente e oltre 1300 euro ritenute provento dell'attività di spaccio

Prima il blitz dei Carabinieri nella sua abitazione dove custodiva numerose dosi di droga, quindi il folle inseguimento sulla Statale 16, terminato con il fuggitivo catturato in un podere abbandonato dopo una breve colluttazione: in manette è finito un 58enne barese da alcuni anni a Polignano. I militar,i da tempo sulle sue tracce, lo hanno scoperto in un'abitazione della cittadina marinara non lontano dal capoluogo. Dopo aver tentato di eludere la perquisizione, il 58enne ha provato a fuggire via dirigendosi verso la Statale dove, per eludere i Carabinieri, avrebbe anche sfrecciato a 180 kmh con manovre spericolate.

La droga sarà analizzata dai Carabinieri

L'inseguimento si è concluso a Cozze dove l'uomo, non senza difficoltà, è stato bloccato. nella sua auto sono stati rinvenuti 107 grammi di cocaina purissima. Altri 30 erano in casa assieme a 1300 euro, ritenute provento dell'attività illecita, e due bilancini di precisione. L'uomo è stato quindi condotto in carcere a Bari, in attesa del rito per direttissima. La droga verrà analizzata dai Carabinieri con l'obiettivo di risalire ai fornitori del 58enne.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Folle inseguimento sulla Statale 16 per sfuggire alla cattura, in manette 58enne: cocaina purissima nell'auto e in casa

BariToday è in caricamento