menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Putignano, arrestati padre e figlio per spaccio di stupefacenti

In manette un 52enne incensurato e un 20enne, già noto alle Forze dell'Ordine. Sono stati sorpresi per strada con cocaina, soldi e marijuana. Nella loro abitazione rinvenuto altro stupefacente

I carabinieri hanno arrestato, a Putignano, un 52enne incensurato del luogo e suo figlio 20enne, già noto alle Forze dell'Ordine, accusati di detenzione fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Entrambi sono stati sorpresi mentre erano in via Cristoforo Colombo: il genitore era in possesso di 27 dosi di cocaina per complessivi 17 grammi, mentre il figlio aveva 585 euro e una dose di marijuana. Il 52enne aveva tentato di sbarazzarsi della cocaina, facendola cadere per terra, ma è stata subito recuperata dai militari. Nella successiva perquisizione a domicilio, rinvenuti anche altri 18 grammi di cocaina, 40 grammi di sostanza da taglio e un bilancino di precisione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento