rotate-mobile
Cronaca Monopoli

Traffico di stupefacenti, maxisequestro di marijuana al largo di Monopoli: due in manette

La Guardia di Finanza ha rinvenuto circa 600 kg di droga contenuta in 21 contenitori gettati in mare. Sarebbero stati trasportati da un'imbarcazione condotta da due albanesi

Circa 600 kg di marijuana sono stati recuperati dalla Guardia di Finanza nel corso di un'operazione avvenuta al largo della costa di Monopoli: bloccata un'ìmbarcazione lunga 10 metri che avrebbe trasportato 21 involucri contenente lo stupefacente. Due uomini di origini albanesi sono stati arrestati: si tratta di un 35enne e di un 26enne accusati di traffico internazionale di stupefacenti. Ai militari avevano dichiarato di trovarsi in mare da giorni a causa di un'avaria ai motori. Vicino al natante vi erano i contenitori con la droga, secondo gli inquirenti, gettati in mare al momento dell'arrivo delle Fiamme Gialle. Il gommone, dotato di due potenti motori fuoribordo, è stato sequestrato assieme alla droga che avrebbe fruttato, se venduta, circa 6 milioni di euro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Traffico di stupefacenti, maxisequestro di marijuana al largo di Monopoli: due in manette

BariToday è in caricamento