menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Getta droga nel water per sfuggire alla polizia: incensurato in manette

E' accaduto in un circolo ricreativo di Gravina in Puglia: preso un 31enne, sorpreso con quattro involucri di 'polvere bianca' e 120 euro in banconote di piccolo taglio

La Polizia ha arrestato, ieri pomeriggio, a Gravina, un 31enne incensurato, accusato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Nel corso di un controllo antidroga in un circolo ricreativo della cittadina murgiana, gli agenti hanno notato un uomo che usciva frettolosamente dal bagno: aveva appena gettato nel water una pista di polvere bianca e una banconota da dieci euro. Sottoposto a perquisizione, con sé, nella tasca dei pantaloni, deteneva 4 involucri sigillati contenenti cocaina e 120 euro in banconote di piccolo taglio, ritenute proventi dello spaccio. L'uomo è stato quindi collocato ai domiciliari e processato per direttissima: ha patteggiato una pena a 5 mesi di reclusione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento