Deposito per lo spaccio nel locale del centro storico (con allaccio abusivo di elettricità): scatta il sequestro

Denunciato un 34enne residente a Modugno: l'uomo era stato fermato dai carabinieri in pieno coprifuoco. I controlli estesi al locale di sua proprietà hanno permesso di trovare droga e attrezzatura per lo spaccio

Denunciato in stato di libertà per furto di energia elettrica e spaccio, un 34enne residente nel quartiere Cecilia, a ridosso dell'area urbana di Modugno. I carabinieri della locale Stazione lo avevano notato aggirarsi la scorsa notte durante gli orari del coprifuoco per il centro storico. Una volta fermato per sanzionarlo, si sono accorti del suo stato di agitazione: hanno quindi approfondito i controlli, scoprendo che l'uomo si stava recando in un locale nelle immediate vicinanze di sua proprietà. La perquisizione nella struttura aveva permesso di trovare attrezzatura per il confezionamento di sostanze stupefacenti oltre a un bilancino di precisione e a una dose di marijuana, occultate all’interno di una nicchia ricavata nel muro e coperta da un quadro. Si è poi scoperto che il locale non era previsto di contatore elettrico, visto che l'energia era ottenuta abusivamente con un allaccio alla linea dell'elettricità esterna dell'Enel. Dopo aver formalizzato la denuncia, i militari hanno sequestrato la droga e il locale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Qui il crudo di mare è una vera favola", Alessandro Borghese e la sfida di '4 Ristoranti' a Bari: il migliore? E' a Santo Spirito

  • Ultimo giorno di zona gialla, da domani la Puglia torna in arancione: cambiano regole e divieti

  • Arriva il freddo russo, temperature in picchiata anche in Puglia: rischio neve a quote basse

  • Scuola in Puglia, c'è l'ordinanza di Emiliano: superiori in Ddi per un'altra settimana, per elementari e medie resta la scelta alle famiglie

  • Nuovo Dpcm in arrivo: ecco regole e restrizioni, cosa cambia dal 16 gennaio. Puglia verso l'arancione

  • Un'altra stretta con il nuovo decreto anti Covid: Puglia verso la zona arancione?

Torna su
BariToday è in caricamento