Sorpresi a spacciare e inseguiti dalla Polizia: la fuga in moto finisce con uno schianto. Bloccati 22enne e una minore

I due sono stati fermati in via Omodeo: in precedenza erano stati notati in via Bottalico dagli agenti mentre cedevano un involucro a un ragazzo in cambio di denaro

La Polizia ha arrestato un 22enne e denunciato una 16enne bloccati dopo un inseguimento a bordo di un motorino, terminato con un incidente in via Omodeo, nel quartiere San Pasquale: i due erano stati notati dagli agenti in via Bottalico, mentre cedevano a un giovane un involucro trasparente in cambio di una banconota. Dopo aver ignorato l'alt degli agenti, è scattato l'inseguimento, terminato poco dopo con lo schianto dello scooter contro un autoveicolo. Prima i soccorsi a tutte le persone coinvolte nell'incidente, quindi la perquisizione ai danni dei due, trovati in possesso di un sacchetto contenente 0.75 grammi di sostanza stupefacente e 900 euro in contanti, suddivisi in banconote di diverso taglio, ritenuta provento dell'attività di spaccio. Il 22 enne è stato quindi condotto ai domiciliari mentre la 16enne denunciata in stato di libertà e riaffidata ai propri genitori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia resta 'zona arancione', la decisione del ministro Speranza: misure confermate

  • Dagli spostamenti tra regioni ai cenoni (vietati), il nuovo Dpcm e le misure al vaglio per Natale

  • Asfalto viscido per la pioggia, auto si ribalta e finisce fuori strada: muore 19enne

  • Folle inseguimento a 120 km/h per le strade di Carbonara: arrestato pregiudicato 33enne

  • Calano le occupazioni delle terapie intensive covid in Puglia: migliora anche il trend dei contagi sui tamponi eseguiti

  • Spostamenti ingiustificati fuori Comune, cibi e bevande consumati nei pressi di bar e locali: controlli anticovid e multe nel Barese 

Torna su
BariToday è in caricamento