Cronaca

Apre attività di spaccio 'in proprio' per vendere la droga: Carabinieri arrestano insospettabile 26enne

I militari lo hanno bloccato in un'abitazione di Monopoli. All'interno, oltre a marijuana e hashish, hanno rinvenuto anche materiale per il confezionamento delle dosi

Un 26enne incensurato è stato arrestato dai Carabinieri, a Monopoli, nel corso di controlli straordinari a contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti lungo la costa dove si concentrano i locali della movida. I militari hanno bloccato il giovane insospettabile che deteneva in casa 140 grammi tra marijuana e hashish. Il ragazzo, secondo i militari, aveva avviato da poco un'attività 'in proprio' di spaccio. all'interno dell'abitazione è stato rinvenuto anche materiale per il confezionamento delle dosi. Per lui sono scattati i domiciliari, in attesa del processo per direttissima.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Apre attività di spaccio 'in proprio' per vendere la droga: Carabinieri arrestano insospettabile 26enne

BariToday è in caricamento