rotate-mobile
Cronaca

Laboratorio droga in casa abitata da universitari: due arresti

Operazione della Guardia di Finanza tra Mungivacca e Carrassi: in manette due ragazzi che condividevano l'appartamento con alcuni studenti. Nella loro camera rinvenute dosi di hashish, materiale per confezionare le dosi e un revolver

La Guardia di Finanza ha arrestato due giovani di 24 e 21 anni, sorpresi in un appartamento abitato anche da studenti universitari, tra Mungivacca e Carrassi, adibito a luogo per confezionare dosi di stupefacente pronte per essere cedute. I due, secondo i finanzieri, avrebbero approfittato del frequente movimento di giovani all'interno della casa per giustificare altri traffici svolti con coetanei degli studenti. I militari hanno rinvenuto, nella stanza dei due, un revolver con matricola abrasa, essanta dosi di marijuana, hashish e cocaina già confezionate e pronte per essere cedute, per un peso complessivo di oltre seicento grammi, nonché materiale per confezionare le dos, bilancini di precisione, tritaerba e buste di cellophane. Sequestrati anche 800 euro in contanti ritenuti porovento dell'attività di spaccio.  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Laboratorio droga in casa abitata da universitari: due arresti

BariToday è in caricamento