Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca Murat

Scende dal treno e fugge alla vista degli agenti: negli slip c'era un panetto di hashish, preso 19enne

La perquisizione, estesa alla sua abitazione, ha consentito di rinvenire numerose bustine di cellophane trasparente, utilizzate per confezionare e suddividere in dosi la sostanza

Un 19enne della provincia di Bari, con precedenti, è stato arrestato nella stazione centrale del capoluogo pugliese poiché trovato in possesso di 100 grammi di hashish. Il giovane era sceso da un treno regionale e, dopo aver notato presenza dei poliziotti ed ha tentato di eludere il controllo allontanandosi nella direzione opposta.

Gli agenti, notato lo strano atteggiamento del giovane, lo hanno raggiunto, fermato e sottoposto a controllo. Negli slip nascondeva un panetto di hashish dal peso di 100 grammi. La perquisizione, estesa alla sua abitazione, ha consentito di rinvenire numerose bustine di cellophane trasparente, utilizzate per confezionare e suddividere in dosi la sostanza.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scende dal treno e fugge alla vista degli agenti: negli slip c'era un panetto di hashish, preso 19enne

BariToday è in caricamento