rotate-mobile
Cronaca Triggiano

Hashish in macchina e serra per coltivare marijuana: due pregiudicati arrestati per spaccio di droga

Due diversi controlli dei Carabinieri hanno portato all'arresto di un 40enne e di un 27enne a Triggiano, nel Barese

Due arresti per spaccio di droga, in altrettanti controlli, sono stati effettuati dai Carabinieri a Triggiano, nel Barese. Nel primo caso i militari hanno raggiunto un'auto durante una perlustrazione nelle campagne alla periferia della città. La vettura ha cercato di fuggire ma è stata bloccata. All'interno vi era un barese 27enne già noto alle forze dell’ordine: nel mezzo sono stati rinvenuti circa 400 grammi di hashish, ben occultati. La perquisizione si è poi spostata nella sua abitazione dove sono stati scopoerti ulteriori 60 grammi della stessa sostanza. Gli investigatori non escludono che lo stupefacente dovesse essere consegnato per essere spacciato nel comune dell’hinterland barese.

Nel corso di un altro servizio, invece, i militari hanno bloccato un 40enne pregiudicato di Triggiano: a seguito di controlli è stata scoperta una vera e propria serra artigianale dove l’uomo coltivava delle piante di marjuana. Il pregiudicato aveva attrezzato un piccolo locale seminterrato con lampade al neon dotate di timer per ricreare il ciclo giorno-notte, rivestimento catarifrangente alle pareti, sistema di termoregolazione e regolatore di umidità.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Hashish in macchina e serra per coltivare marijuana: due pregiudicati arrestati per spaccio di droga

BariToday è in caricamento