Due incendi in poche ore nelle campagne di Capurso: bruciano rifiuti

I roghi segnalati dalle guardie dei Rangers intervenute sul posto. Un terzo intervento, sempre nella serata di ieri, a Mungivacca: "una piaga" che non conosce tregua

Due incendi in poche ore si sono verificati venerdì sera nelle campagne di Capurso. In entrambi i casi, ignoti hanno appiccato il fuoco a rifiuti e materiali di vario genere, abbandonati in zone periferiche del paese. Il primo rogo, rilevato dalle guardie dei Rangers d'Italia, si è verificato in via San Pietro. Poche ore più tardi, sempre nelle campagne di Capurso, un secondo episodio, in un'area a ridosso della statale 100. Anche in questo caso sono intervenuti gli operatori dei Rangers, che hanno allertato Carabinieri Forestali e Polizia locale, con cui l'associazione ha un protocollo di intesa. A tarda sera è stato rilevato anche un terzo rogo, nella zona di Mungivacca. "È una piaga, quella dei roghi - commentano i Rangers d'Italia - nella sola giornata di ieri tre interventi... e a bruciare erano sempre "rifiuti"...".

WhatsApp Image 2018-09-29 at 10.34.42(1)-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Verso il Dpcm del 3 dicembre, tra ipotesi di nuove restrizioni e deroghe per i ricongiungimenti familiari

  • Dagli spostamenti tra regioni ai cenoni (vietati), il nuovo Dpcm e le misure al vaglio per Natale

  • Scontro tra auto e bici sulla Statale 16 a Torre a Mare: muore ciclista 31enne

  • Tragico incidente sulla statale 16 a Bari: impatto tra auto e camion, muore donna

  • Asfalto viscido per la pioggia, auto si ribalta e finisce fuori strada: muore 19enne

  • Investe ciclista sulla ss16 e fugge, arrestata pirata della strada: positiva all'alcol test

Torna su
BariToday è in caricamento