Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca Carrassi

E' nato A. Pri. Puglia: perché la salute non può attendere

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BariToday

Bari - In occasione della XII edizione del Farpas Day, si terrà sabato 13 dicembre alle ore 17.00, presso il Giulia Centre dell'Hotel Villa Romanazzi Carducci, la presentazione del Progetto A.PRI Puglia per l'Assistenza Primaria realizzato dalla Telesys srl - azienda che da anni eroga servizi informatici per Farmacie, Parafarmacie e Sanitarie.

Il Progetto A.PRI. Puglia consiste nella realizzazione di una rete telematica di imprese del settore del terziario avanzato per l'erogazione di servizi sanitari tramite una piattaforma WEB informatica innovativa ed un coordinamento aziendale nella politica d'offerta.

L'idea è di realizzare un sistema informatico di prenotazione a cui possono accedere le Farmacie territoriali della regione Puglia per prenotare prestazioni sanitarie private ad un tariffario sociale calmierato; diversi sono i vantaggi che questo Progetto porterà al sistema pugliese nel suo complesso come, ad esempio, l'apertura del mercato delle prestazioni sanitarie private a persone con minore potere d'acquisto, l'aumento delle prestazioni erogate e quindi del lavoro, la riduzione dei costi e dei tempi di attesa per il cittadino.

Dal punto di vista organizzativo Telesys svolgerà una focale attività di coordinamento tra le imprese, in quanto sarà attuata non solo la promozione comune del sistema della sanità privata accreditata, ma anche la creazione di un network di offerta comprensivo di Farmacie e centri specialistici.

Obiettivo del Progetto è quello di coinvolgere le circa 1.200 Farmacie presenti sul territorio regionale insieme ai poliambulatori specialistici, garantendo tempi rapidi di risposta nella fase di prenotazione della prestazione, la riduzione dei costi ed il miglioramento della qualità dei servizi offerti.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

E' nato A. Pri. Puglia: perché la salute non può attendere

BariToday è in caricamento