Sabato, 24 Luglio 2021
Cronaca

Eataly: "L'inaugurazione ci sarà". Ma manca il via libera della Regione

Farinetti pronto ad inaugurare stasera, da domani l'apertura al pubblico. Ma è ancora scontro sulle autorizzazioni con la Regione, per la quale l'attività di Eataly in Fiera non può essere considerata una "mostra mercato permanente"

Stasera l'inaugurazione, da domani l'apertura al pubblico. Il patron Oscar Farinetti non sembra intenzionato a cambiare il programma fissato per l'avvio della sede barese di Eataly. Nonostante il problema delle autorizzazioni, sollevato nei giorni scorsi, non sia stato ancora del tutto risolto. Farinetti assicura che la documentazione richiesta dal Comune è stata quasi tutta presentata, ma adesso è la Regione a mostrarsi scettica sulla regolarità delle attività che Eataly intende avviare in Fiera.

I PROMOTORI: "E' UNA MOSTRA-MERCATO" - I manager di Eataly insistono sul concetto di "mostra mercato", sostenendo di aver seguito regolarmente l'iter burocratico previsto per un'attività di questo tipo. Ma la Regione solleva dubbi sul fatto che la presenza di Eataly in Fiera possa davvero considerarsi tale. Così ieri il presidente di Eataly Puglia, Fabrizio Lombardo Pijola, ha scritto alla Regione Puglia, lamentando un quadro normativo poco chiaro sulle mostre-mercato e chiedendo di avere "un chiaro e inequivoco indirizzo, giuridicamente certo al di là di ogni possibile dubbio, cui - dice - immediatamente ci adegueremmo, circa le esatte regole vigenti da applicare".

LA REGIONE: "NESSUNA DOCUMENTAZIONE PRESENTATA" - A stretto giro è arrivata la risposta dell'assessorato regionale allo Sviluppo Economico nella quale vengono elencati tutti i riferimenti normativi in questione e si chiarisce che "allo stato non appare possibile esprimere una valutazione di congruenza della proposta Eataly rispetto ai lineamenti della 'mostra-mercato' giacchè nessuna istanza risulta presentata in tal senso e pertanto la Regione non ha in atti gli elementi necessari per l'avvio di una istruttoria". In sostanza, lamenta la Regione, i promotori non hanno presentato alcune documentazione che permettesse all'ente di valutare la natura dell'iniziativa, sottolineando anche che "volendo basarsi sulle notizie fornite dal Comune, nonchè sulle notizie di stampa, rileviamo che una ipotesi di 'mostra mercato permanente' non sarebbe caratterizzata dalla imprescindibile fisionomia temporanea della manifestazione fieristica".

Ciononostante, Lombardo Pijola ha comunque comunicato per iscritto "che è intenzione di Eataly Distribuzione - che sta provvedendo a eseguire comunicazione agli organi competenti - aprire al pubblico la mostra alle 10 del 31 luglio con termine di chiusura alle 24 del 30 giugno 2014". Stasera, dunque, dovrebbe tenersi l'inaugurazione e Oscar Farinetti ha fatto sapere che ci sarà. Nonostante la questione non ancora definita con la Regione, Eataly non sembra disposta a modificare la scaletta. Salvo colpi di scena.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eataly: "L'inaugurazione ci sarà". Ma manca il via libera della Regione

BariToday è in caricamento