rotate-mobile
Cronaca Castellana Grotte

Sequestrato edificio in pietra "abusivo" a Castellana Grotte: due denunce

Operazione dei Carabinieri Forestali in località Pozzo Cucù: la costruzione sarebbe stata realizzata senza permesso di costruire e in mancanza della 'via'

I Carabinieri Forestali hanno sequestrato un fabbricato "abusivo" in pietra realizzato in località Pozzo Cucù, nelle campagne di Castellana Grotte. La costruzione, estesa su complessivi 130 mq, è stato realizzato dopo l'abbattimento del preesistente edificio, senza permesso di costruire e valutazione di incidenza ambientale, in un contesto di "particolare rilevanza ambientale" sottoposto a diversi vincoli. Denunciati il proprietario dell'immobile e il direttore dei lavori.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sequestrato edificio in pietra "abusivo" a Castellana Grotte: due denunce

BariToday è in caricamento