menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Edilizia giudiziaria, incontro in Prefettura: "Servono soluzioni immediate per il Palagiustizia"

In mattinata l'incontro tra Prefetto, Procuratore, sindaco e assessore ai Lavori pubblici per discutere dei problemi di sicurezza del palazzo di via Nazariantz

I problemi di agibilità e sicurezza del Palagiustizia di via Nazariantz richiedono "soluzioni indifferibili". Le condizioni in cui versa l'edificio che ospita la sede del tribunale penale sono state al centro di un incontro che si è tenuto questa mattina in Prefettura, su richiesta del Procuratore capo di Bari.

Presenti all'incontro, oltre al Prefetto e al Procuratore, anche il sindaco Antonio Decaro e l'assessore ai Lavori pubblici Giuseppe Galasso, al Direttore Generale ed al Capo di Gabinetto del Sindaco.

Durante la riunione sono state esaminate sia le soluzioni da adottare nell'immediato per risolvere le problematiche più urgenti legate alla sicurezza nell'immobile, sia quelle relative alla sistemazione definitiva degli Uffici giudiziari, in attesa del pronunciamento del Consiglio di Stato, richiesto dal Commissario ad acta, sulla controversia tra il Comune di Bari e la ditta Pizzarotti s.p.a. per la realizzazione della Cittadella della giustizia in zona stadio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento