rotate-mobile
Cronaca

Elettrodomestici rotti e gettati nelle campagne: denunce e multe a Bari, raffica di controlli

Oltre alle sanzioni penali, sono state accertate e contestate, durante i controlli, violazioni amministrative per mancanza della documentazione prevista dalla normativa vigente, come documenti di trasporto

Denunce e multe, effettuate dalla Polizia Locale a Bari, ai danni di persone che raccoglievano e trasportavano rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche. I controlli degli agenti, effettuati in vari quartieri, hanno permesso di rinvenure carcasse di elettrodomestici nelle zone di campagna del capoluogo pugliese 

Oltre alle sanzioni penali, sono state accertate e contestate, durante i controlli, violazioni amministrative per mancanza della documentazione prevista dalla normativa vigente, come documenti di trasporto dei Raee dal domicilio del consumatore nel deposito e lo schedario di carico e scarico dei Raee che contiene le informazioni relative al tragitto di tali rifiuti (ritiro e smaltimento), per un totale di circa 7000 Euro ciascuno.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elettrodomestici rotti e gettati nelle campagne: denunce e multe a Bari, raffica di controlli

BariToday è in caricamento