Emergenza freddo, rafforzato il piano per i senzatetto: nuovi posti letto e presidi per l'assistenza

Attivata in via preventiva una nuova struttura per l'accoglienza notturna a Villa Marzano. Presidio serale in piazza Balenzano per la distribuzione di pasti e coperte, tre unità di strada per il monitoraggio e l'assistenza itinerante

Mentre la neve ha già fatto la sua comparsa nella parte settentrionale della Puglia, nelle prossime ore la morsa del freddo dovrebbe farsi più intensa anche nel Barese. Per questo il Comune ha deciso in queste ore di potenziare, in via preventiva, alcune azioni del piano per l'emergenza freddo già varato lo scorso 15 dicembre. Iniziative messe in campo, in maniera coordinata, dall'assessorato al Welfare, insieme alla Asl e alla rete istituzionale del privato sociale e del volontariato laico e cattolico.

"L'anno scorso, nel periodo di maggior freddo - spiega l'assessore al Welfare Francesca Bottalico - abbiamo rilevato presenze di senza fissa dimora anche dall'area metropolitana. Per questo abbiamo deciso, in via preventiva, di intensificare alcune azioni, per essere sempre pronti e assicurare un intervento efficace".

Nuovi posti letto a Villa Marzano

Tra le azioni avviate nelle scorse ore, l'attivazione, per il ricovero notturno, di un'area già allestita a Villa Marzano. Venti i posti letto aggiuntivi, che potrebbero comunque aumentare in caso di necessità. Al momento, in ogni caso, nelle strutture di accoglienza notturna della rete comunale si registrano ancora posti liberi. Gli accessi avvengono attraverso il coordinamento del Pronto intervento sociale, che monitora costantemente la situazione dei dormitori, mentre per raggiungere Villa Marzano è stato attivato un bus navetta, con due partenze serali da piazza Luigi di Savoia e piazza Moro.

Le Unità di Strada

Parallelamente, sono attive tre Unità di Strada. L'unità 'I care for people', gestita dalla cooperativa Caps, per il monitoraggio serale delle strade, in costante contatto con i dormitori, l'unità di strada della Croce Rossa (attiva il lunedì/martedì/mercoledì/venerdì dalle 21,30 alle 23,30 per la distribuzione coperte e bevande), il presidio per l'assistenza medico-sanitaria dell'associazione Nikolaos.

I presidi per la distribuzione di pasti e coperte

Per la fornitura di pasti caldi, è attivo ogni giorno il centro diurno Area 51, cui si aggiunge la rete delle mense Caritas, mentre nel presidio di piazza Balenzano, oltre alle consuete attività, da lunedì 26 a mercoledì 28, dal pomeriggio sino a dopo la distribuzione della cena, i volontari di Incontra insieme ad altre associazioni saranno presenti per la distribuzione di bevande calde, coperte e abbigliamento per i senzatetto e per la segnalazione di emergenze al Pis o, in caso di necessità, al presidio sanitario. Inoltre, presso il presidio chi lo volesse potrà donare viveri e vestiti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni regionali Puglia 2020: i risultati delle liste, preferenze e consiglieri eletti

  • Elezioni Regionali Puglia 2020: i risultati in diretta

  • Regionali Puglia 2020, chiusi i seggi nella prima giornata di voto: corsa a otto per la presidenza

  • Regionali Puglia 2020, i risultati: preferenze consiglieri Partito Democratico

  • Verso il nuovo Consiglio regionale, i nomi: Lopalco superstar, boom Paolicelli e Maurodinoia. A destra c'è Zullo, M5S con Laricchia

  • Regionali Puglia 2020: i risultati | Percentuali e voti dei candidati presidente

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento