menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Emergenza freddo, più posti letto nelle strutture per l'accoglienza dei senzatetto

Potenziata la disponibilità di posti presso la struttura 'Andromeda' e nel dormitorio della Croce Rossa. Prosegue la raccolta di coperte presso il dormitorio 'Don Vito Diana'

Più posti letto nelle strutture di accoglienza del Comune per offrire riparo ai senza fissa dimora. L'amministrazione comunale ha potenziato il piano per l'emergenza freddo in vista del peggioramento delle condizioni meteo previsto per i prossimi giorni.

A partire da ieri sera, sono stati allestiti quindici posti letto in più, dieci presso la struttura “Andromeda” e cinque nel dormitorio della Croce Rossa, che in base alle richieste registrate nei mesi di dicembre e di gennaio, in occasione dell’apertura dello stand della Fiera del Levante.

Prosegue inoltre, 24 ore su 24, l’impegno del PIS - Pronto Intervento Sociale che, attraverso il numero verde (800 093 470) è in grado di raggiungere sul posto tutti coloro che si trovano in una condizione di emergenza sociale e umanitaria. Il servizio è svolto in rete interistituzionale tra Servizio sociale dei Municipi, Polizia Municipale, Polfer, Questura, Prefettura, ASL, Servizi sociali, CAF/CAP cittadini e terzo settore.

Continua anche la raccolta delle coperte da donare ai senza fissa dimora, presso il dormitorio Don Vito Diana, nel sottovia Duca degli Abruzzi, ogni martedì dalle ore 16.30 alle 20.30, e presso gli uffici della ripartizione Solidarietà sociale (segreteria assessorato al Welfare), in largo Fraccacreta 1 - 3° piano - tutti i giorni, dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle 12.00.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento