menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Altamura ieri, foto Begaj Aurel

Altamura ieri, foto Begaj Aurel

Ghiaccio in provincia: situazione difficile sulla Murgia, spalaneve in azione

Permangono i problemi nei principali centri dell'area metropolitana: ad Altamura si cerca di sbloccare il collegamento da Bari. Ad Acquaviva cadono tre alberi in piazza. Criticità a Cassano

Migliora ma resta complicata la situazione in provincia, colpita dalle forti nevicate dei giorni scorsi: ad Altamura, nella notte, operai al lavoro per trarre in salvo le auto bloccate sulla statale 96, in particolare una persona ferma nelle vicinanze di uno stabilimento di cucine. Il sindaco, Giacinto Forte, ha chiesto ai cittadini di "restare in casa" e di non avventurarsi sulle strade extraurbane, in particolare verso il cimitero, dove ci sono ancora alcune criticità. Le priorità sono quelle di ripristnare il collegamento con Acquaviva, e la funzionalità, almeno parziale, della 96 verso Bari.

Proprio ad Acquaviva permangono difficoltà: questa mattina sono caduti tre tronchi d'albero in piazza Vittorio Emanuele, immediatamente chiusa al transito, come segnalato dal sindaco Davide Carlucci. Anche qui in azione gli operai dell'Anas che stanno cercando rendere praticabile la strada verso l'Ospedale della Murgia mentre si cerca di portare soccorso a diverse famiglie bloccate nelle abitazioni fuori paese. Grossi problemi anche a Cassano dove, stamattina, sono entrati in azione gli spalaneve, per liberare strade e case circondate dalla neve. Stessa situazione anche a Gravina in Puglia, dove si cerca di raggiungere gli abitati più isolati dal centro. Nella cittadina il sindaco Valente ha disposto la chiusura del cimitero.

NEVE, SCATTA LA CHIUSURA DELLE SCUOLE: ECCO DOVE

TRENI: FERROTRAMVIARIA RIAPRE LINEE, FERME LE APPULO LUCANE

VENTO FORTE E GHIACCIO: LE PREVISIONI PER LE PROSSIME ORE

ALTAMURA RICOPERTA DA UNA COLTRE BIANCA

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento