rotate-mobile
Cronaca Carrassi / Via Paolo Lembo

Erbacce lungo i marciapiedi, "Via Paolo Lembo come la savana"

La denuncia dell'associazione Sos Città: "Ignorate le richieste di intervento di residenti e commercianti"

Piccoli cespugli accanto ai marciapiedi, alti anche 30-40 centimetri, 'rifugio ideale' per blatte e zanzare. E' la situazione denunciata in via Paolo Lembo dall'associazione Sos Città.

"E’ a dir poco sconcertante come, nonostante gli interventi in quella zona siano stati programmati per l’inizio del mese, ancora ad oggi nessuno è intervenuto – lamenta il presidente, Danilo Cancellaro – Ma la cosa più assurda è che nonostante la situazione sia nota date le molteplici segnalazioni inoltrate sia da noi che dagli stessi commercianti e residenti, nessuno dell’amministrazione comunale, Decaro e Petruzzelli in primis, si è degnato di dare una risposta a questi cittadini costretti a subire una situazione di degrado e di completo stato d’abbandono".

"Sulla nostra pagina Facebook (Sos Città) i cittadini lamentano di aver più volte segnalato tale problematica ai vigili urbani, alla stessa Amiu nonchè alla stessa amministrazione comunale senza però ricevere mai risposta – continua il Vicepresidente di Sos Città, Dino Tartarino – Pertanto, data l’evidente situazione, chiediamo a gran voce che il Comune, di concerto con l’Amiu, rimedi a tale problematica intervenendo d’urgenza, anche e soprattutto in vista della ripresa delle varie attività commerciali lì presenti, nonché dell’inizio dell’anno scolastico data la presenza della scuola San Filippo Neri

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Erbacce lungo i marciapiedi, "Via Paolo Lembo come la savana"

BariToday è in caricamento