menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vaccini antinfluenzali, la denuncia dei medici di Medicina generale: "Scorte esaurite, subiamo l'ira dei pazienti"

A parlare è Nicola Calabrese, presidente della Fimmg Bari: "Invito ASL e Regione a fornire subito ai cittadini e ai medici di medicina generale comunicazioni certe circa disponibilità dei vaccini e tempi di distribuzione"

Esauriti i vaccini antinfluenzali negli studi di medici di Medicina generale. A denunciarlo è Nicola Calabrese, segretario della Fimmg Bari: "Abbiamo esaurito le poche dosi che ci sono state fornite e ora dobbiamo fronteggiare una tensione crescente con i pazienti che ci ritengono responsabili della mancata vaccinazione" spiega, sollecitando ancora l'Asl Bari e la Regione per una fornitura "partita tardivamente, è stata limitata nelle quantità e che ora si è interrotta".

"Invito ASL e Regione a fornire subito ai cittadini e ai medici di medicina generale comunicazioni certe circa disponibilità dei vaccini e tempi di distribuzione - è l’invito di Calabrese - in modo da consentirci di proseguire una campagna vaccinale importante e impegnativa in un momento di grandi difficoltà organizzative legate all’emergenza pandemica".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento