Cronaca

Procuratore Laudati: altri due fascicoli a suo carico

La Procura di Lecce apre altri due fascioli a carico del procuratore di Bari Antonio Laudati dopo quello per i presunti reati di abuso d'ufficio e favoreggiamento

Dopo la notizia di due giorni fa dell'inserimento del procuratore capo di Bari Antonio Laudati nel registro degli indagati nella vicenda 'escort-Tarantini', dalla Procura di Lecce giungono nuovi dettagli. Laudati, infatti, vede a suo carico l'apertura di altri due fascicoli che si accompagnano a quello già noto e aperto con le accuse di favoreggiamento e abuso di atti d'ufficio. Attualmente non sono note le motivazioni che hanno indotto la Procura salentina a dare vita a questi nuovi e ignoti capi d'imputazione per Laudati vista la grande riservatezza mantenuta dal procuratore aggiunto Claudio De Donno, detentore di tutti e tre i fascicoli d'inchiesta, e dal capo dell'ufficio leccese Cataldo Motta. Oggi Laudati sarà ascoltato dal Consiglio Superiore della Magistratura.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Procuratore Laudati: altri due fascicoli a suo carico

BariToday è in caricamento