Cronaca Torre a Mare

Uomo in mare...ma è solamente un'esercitazione dell'Aeronautica

Spettacolare lezione-pratica di salvataggio al largo di Torre a Mare. Impegnati un elicottero della 3a Regione Aerea, forze dell'ordine ed equipaggi di soccorso

Elicotteri sul mare e un naufrago da salvare, nelle acque di Torre a Mare. Niente paura però, è stata solo una spettacolare esercitazione organizzata dal Centro sopravvivenza della località barese e dall'Ufficio Sicurezza Volo del Comando delle Scuole Aeronautica Militare della 3ª Regione Aerea, con l'obiettivo di rifine e migliorare le procedure di recupero di piloti ed equipaggi di volo finiti in acqua i a causa di situazioni di emergenza.

L'esercitazione, preceduta da un briefing teorico, è stata condotta in coordinamento con la Capitaneria di Porto di Bari e con l’ausilio di un elicottero HH 139A dell’84° Centro Sar (Search and Rescue) di Gioia del Colle, insieme al personale del Comando Scuole A.M./3ª Regione Aerea. All'evento hanno partecipato anche gli equipaggi di volo dell’Aeronautica Militare del 61° Stormo di Lecce ed equipaggi dei nuclei elicotteri dei Carabinieri, della Guardia di Finanza, della Polizia di Stato e dei Vigili del Fuoco di stanza a Bari. L'attività di pratica ha consentito di perfezionare le tecniche per l’uso di mezzi aerei, navali e terrestri e di addestramento degli operatori per la ricerca di dispersi in mare o in montagna, il trasporto sanitario d’urgenza di ammalati in pericolo di vita e il soccorso di feriti gravi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Uomo in mare...ma è solamente un'esercitazione dell'Aeronautica

BariToday è in caricamento