Esulta al gol di Di Cesare durante Locri-Bari, ma si sporge troppo dalla ringhiera e cade: tifoso biancorosso in ospedale

Paura per un supporter barese durante la gara di questo pomeriggio: a quanto si è appreso, l'uomo ha riportato la frattura di una vertebra cervicale

Momenti di paura per un tifoso del Bari questo pomeriggio durante la partita in trasferta a Locri. L'uomo, esultando al gol messo a segno di Di Cesare, si è sporto eccessivamente da una ringhiera, rovinando a terra. La scena è stata immortalata dalle telecamere dei media che stavano trasmettendo la partita.

Secondo quanto si è appreso, il giovane ha riportato la rottura di una vertebra cervicale e probabilmente dovrà rimanere con il collo immobilizzato da un collare per un certo periodo. Al momento si trova in ospedale e i medici stanno valutando se dare l'ok per il ritorno a Bari o trasferirlo in via precauzionale a Reggio Calabria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia 'promossa' da domenica? Dati Covid in miglioramento, si va verso la zona gialla

  • La Puglia 'promossa' da zona arancione a zona gialla (nonostante l'Iss contrario): c'è l'ordinanza del ministro Speranza

  • Nuovo Dpcm: verso lo stop a spostamenti dai Comuni per Natale e Capodanno, dal 21 viaggi tra regioni solo per rientro nella propria residenza

  • Il Dpcm di Conte: la Puglia è arancione (gialla sotto Natale). Si torna a scuola il 7 gennaio. "No non conviventi in casa"

  • L'indice Rt scende sotto l'1 in Puglia e Lopalco risponde ai medici: "Non siamo regione da zona rossa"

  • Investe ciclista sulla ss16 e fugge, arrestata pirata della strada: positiva all'alcol test

Torna su
BariToday è in caricamento