Evade dai domiciliari e aggredisce con calci i carabinieri: pregiudicato 23enne finisce in carcere

L'episodio si è verificato a Corato: il giovane avrebbe anche minacciato di morte i militari: è stato bloccato nelle vicinanze di un'abitazione di alcuni parenti

Dapprima si era strappato il braccialetto elettronico che portava a seguito di una misura cautelare, quindi, rintracciato dai Carabinieri nell'ospedale di Corato, ha cominciato a minacciare i militari, lanciando loro oggetti e colpendoli con calci e pugni: in manette è così finito un 23enne evaso dai domiciliari.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tra le frasi che avrebbe detto ai Carabinieri anche "voi siete Morti”, “vi devo ammazzare”, “vi farò sparire”. Il giovane, riuscito ad allontanarsi, è stato poi ritrovato in un'abitazione di parenti in viale Tevere. Vista la pattuglia, avrebbe tentato la fuga colpendo con testate i militari, favorito anche da alcuni parenti che si sarebbero posto tra lui e i Carabinieri. Il 23enne è stato quindi bloccato anche grazie all'intervento di alcuni rinforzi. Due dei tre militari sono rimasti feriti. Lesioni anche per il giovane, condotto nel carcere di Trani: dovrà rispondere di evasione, resistenza, violenza e minacce a pubblico ufficiale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piccioni su balconi e grondaie: i sistemi per allontanarli da casa

  • Regionali Puglia 2020, chiusi i seggi nella prima giornata di voto: corsa a otto per la presidenza

  • Elezioni Regionali Puglia 2020: i risultati in diretta

  • Chiude dopo più di 20 anni il Disney Store di via Sparano a Bari: a rischio 13 lavoratori, proclamato sciopero

  • Positiva al covid rompe la quarantena ed esce a fare la spesa: denunciata una donna nel Barese

  • A Bari vecchia 38 positivi al Covid e Decaro mette in guardia i residenti: "A breve confronto con i gestori dei locali"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento