Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca

Detenuti evasi dal carcere di Trani, arrestato nel Barese il secondo ricercato

La fuga dal penitenziario lo scorso 26 agosto: Daniele Arciuli è stato rintracciato e bloccato dagli agenti della Squadra mobile di Bari. L'altro evaso si era costituito in Questura pochi giorni dopo

Dopo quasi due mesi di latitanza, è stato arrestato in provincia di Bari il secondo detenuto evaso dal carcere di Trani lo scorso 26 agosto. Daniele Arciuli, 22 anni, come riporta l'Ansa, è stato bloccato dagli agenti della Squadra mobile di Bari.

>> I DETTAGLI DELL'OPERAZIONE: ARRESTATO A TRIGGIANO CON LA COMPAGNA <<

La fuga dal penitenziario era avvenuta insieme ad un altro detenuto, Giuseppe Antonio De Noja, in carcere per una serie di rapine, che alcuni giorni dopo l'evasione si era costituito in Questura a Bari.

Arciuli è ora in carcere: sta scontando una condanna per omicidio, commesso nel 2015 quando era minorenne, con fine pena nel novembre 2024. A questo si sommerà ora il reato di evasione dal penitenziario di Trani.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Detenuti evasi dal carcere di Trani, arrestato nel Barese il secondo ricercato

BariToday è in caricamento