Domenica, 1 Agosto 2021
Cronaca

Putignano: maxi evasione da otto milioni di euro, una denuncia

Nei guai un'associazione sportiva: per poter continuare ad usufruire delle agevolazioni fiscali nascondeva gli incassi derivanti dalla sponsorizzazione. Denunciato il rappresentante legale dell'associazione

Otto milioni di euro di ricavi non dichiarati, Iva non pagata per circa due milioni di euro: la maxi evasione è stata scoperta dalla Guardia di Finanza a Putignano. A finire nel mirino delle Fiamme Gialle un'associazione sportiva,il cui titolare è stato denunciato per occultamento delle scritture contabili.

Secondo quanto accertato dai finanzieri, l'associazione aveva nascosto i ricavi derivanti dalle attività di sponsorizzazione al fine di continuare ad usufruire dei benefici fiscali previsti dalla legge 398/91 per i proventi commerciali annuali non superiori a 250mila euro.

Attraverso l'analisi delle banche dati e indagini di carattere finanziario, i militari delle Fiamme gialle hanno scoperto invece che l'associazione sportiva contava numerosi soci e aveva introiti molto alti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Putignano: maxi evasione da otto milioni di euro, una denuncia

BariToday è in caricamento