Cronaca

Il 'Natale a Bari' in 80 eventi. Decaro: "Impulso a turismo e commercio"

Presentato in Comune il cartellone di appuntamenti per le Festività 2014: pista di pattinaggio in piazza Umberto, albero ecologico in piazza del Ferrarese, silent disco, burattini e cinema all'aperto

Natale 2013 nel centro murattiano

Circa 200mila euro di spesa per un'ottantina di eventi spalmati su tutti i municipi della città: il 'Natale a Bari 2014' sarà firmato Cube Comunicazione srl, vincitrice del bando promosso dal Comune. Il progetto presentato è stato giudicato dalla commissione aggiudicatrice come il migliore tra i 5 finalisti. Un cartellone ricco di appuntamenti, dalla 'silent disco' alle marionette, passando per la pista di pattinaggio sul ghiaccio in piazza Umberto, l'albero di Natale 'ecologico' in piazza del Ferrarese e le iniziative dell'Fc Bari 1908: “Abbiamo voluto fare un investimento importante per il prossimo Natale - ha affermato il sindaco Antonio Decaro - sia dal punto di vista culturale sia turistico, per dare ai baresi l’opportunità di vivere l’emozione della festa e sostenere allo stesso tempo le attività commerciali cittadine incentivando lo shopping natalizio".

L'assessore comunale alle Culture, Silvio Maselli, descrive il lavoro svolto per dare alla città un Natale diverso dal solito: "Crediamo - ha affermato - di aver fatto la nostra parte, dando le linee guida di indirizzo in un bando che esplicitava in maniera chiara la nostra idea del Natale. La commissione ha lavorato intensamente per individuare il vincitore in tempi rapidi, dando valore alla qualità delle proposte artistiche oltre che all’entità dell’offerta economica. Speriamo che questo Natale i baresi possano sentire il calore e partecipare ad una festa diffusa che proporrà musica, teatro di strada e di figura, giocolerie, vetrine animate, ma anche silent cinema, silent party, cinema nelle parrocchie e una grande pista di pattinaggio sul ghiaccio in piazza Umberto”.

“Abbiamo raccolto la sfida lanciata dal Comune - ha detto Daniele Quarto di Cube comunicazione - il nostro progetto si articola sul concetto che nella città di San Nicola il Natale non poteva che legare idealmente Santa Claus e San Nicola mettendo al centro i bambini, con una serie di attività che si svolgeranno nelle strade, nelle piazze e nelle parrocchie. Insieme a noi di Cube altri 20 soggetti lavoreranno per animare tutta la città a partire dal prossimo 6 dicembre. Tra qualche giorno comunicheremo il calendario completo degli eventi che sarà diffuso sia sui social sia su un sito ad hoc, come pure sui canali istituzionali del Comune”.

Il Comune, a cominciare da questo Natale, e a seguire per tutti i bandi futuri, chiederà ai soggetti proponenti una compensazione in termini di alberi rispetto al consumo certificato di Co2 stimato per la realizzazione degli eventi, da piantumare di volta in volta in un'area verde individuata tra corso della Carboneria e via Brigata Regina, nel cuore del quartiere Libertà.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il 'Natale a Bari' in 80 eventi. Decaro: "Impulso a turismo e commercio"

BariToday è in caricamento