Cronaca San Girolamo - Fesca / Via Napoli

Rigenerazione vecchio cinema Moderno, donate le poltrone dell'ex Cinema Impero

Il progetto di trasformazione dell'area di via Napoli, affidata a Pop Hub, continua a registrare passi in avanti. Brandi: "I colleghi della Giunta sosterranno la raccolta fondi"

Passo in avanti sulla strada del progetto di trasformazione e rigenerazione urbana nello spazio dell'ex cinema Arena Moderno del quartiere Libertà: l'associazione Pop Hub, affidataria dell'area di via napoli che ospitava la vecchia sala all'aperto, ha ricevuto in dono, dai responsabili dell'ex cinema Arena Impero di Palese, le vecchie sedie coloe acquamarina utilizzare dagli spettatori: “Crediamo che l’idea di dare nuova vita a questo spazio nel cuore del quartiere Libertà attraverso un percorso partecipato aperto alle migliori energie della città rappresenti un progetto innovativo capace di scrivere una pagina nuova Nelle politiche culturali cittadine - spiega il vicesindaco e assessore cittadino al Patrimonio, Vincenzo Brandi -. Per questo continueremo a sostenere quest’iniziativa anche facendoci carico degli interventi di rifacimento dell’impianto elettrico dell’Arena di via Napoli, per un importo di circa settemila euro. Proprio oggi i colleghi della giunta, inoltre, hanno condiviso la volontà di partecipare, ciascuno con fondi personali, al crowdfunding lanciato a sostegno dell’iniziativa”.

La sperimentazione, denominata ExpostModerno, si estende per circa 1000 quadri su un'area che ha ospitato un frequentatissimo cinema per circa 30 anni. Pop Hub, si legge in una nota, attraverso una rete composta da professionisti, associazioni, attivisti sociali, baresi e non, "intende dare nuova vita a questo luogo per farne un cortile culturale urbano, un ambiente di confronto tra operatori di diverse discipline, autori e pubblico. L’idea è che questo processo possa prendere vita e forma dal basso, direttamente dalle mani di chi lo vorrà abitare, secondo il principio per cui, per favorire processi culturali significativi, i cittadini debbano essere non fruitori passivi ma attivi e/o attivatori". Per supportare il progetto e contribuire al processo di trasformazione in atto https://www.produzionidalbasso.com/project/expostmoderno-un-cinema-abbandonato-che-riprende-vita/

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rigenerazione vecchio cinema Moderno, donate le poltrone dell'ex Cinema Impero

BariToday è in caricamento