menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fabbricati abusivi nelle campagne di Altamura: sotto sequestro due strutture

Le opere realizzate senza autorizzazioni in un fondo agricolo recintato in località Pozzo Rosso: sono scattati i sigilli dei carabinieri forestali

I militari della Stazione Carabinieri Forestale Murgia Alta hanno sequestrato due fabbricati edilizi abusivi realizzati in un fondo agricolo recintato, in località Pozzo Rosso, nell’agro di Altamura. Si tratta - spiegano i Forestali - di strutture edificate su basamenti cementizi con strutture portanti in travi e pilastri in ferro, con perimetro in muratura, adibite ad abitazione civile.

Per gli abusi riscontrati - esecuzione dei lavori in totale difformità o assenza del permesso o di prosecuzione degli stessi nonostante l'ordine di sospensione - è stato deferito all’Autorità Giudiziaria il proprietario, nonché esecutore materiale delle opere abusive.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento